Un genio universale per l’esposizione universale

Un genio universale per l’esposizione universale

Leonardo Da Vinci, orgogliosamente italiano e anche un po’ milanese. Poteva Expo in città non dedicare una categoria all’uomo il cui Genio è riconosciuto in tutto il mondo? La nostra città custodisce alcuni dei suoi più amati capolavori, dall’Ultima Cena alla Pietà Rondanini, senza contare i meravigliosi milanesissimi navigli frutto di un suo progetto.

In Galleria Vittorio Emanuele è già possibile ammirare la mostra Leonardo 3 – Il mondo di Leonardo anteprime mondiali e stazioni interattive multimediali per immergerci completamente nella realtà – ma soprattutto cercare di entrare nella mente! – di Da Vinci.

D’obbligo una visita al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia che nella Galleria Leonardo Da Vinci ospita la più grande collezione al mondo di modelli realizzati interpretando i disegni originali di Leonardo. La collezione è nata per celebrare il quinto centenario della sua nascita ed è stata esposta per la prima volta nel 1953. Approfittate della visita al Museo per fare un giro nel laboratorio interattivo Leonardo Da Vinci dove rivivono le invenzioni di Leonardo ricostruite in grande formato: ali battenti e vite aerea per provare a spiccare il volo, coclea e carrucola per sentirsi sollevati, sfere e ingranaggi per andare lontano. Divertimento assicurato anche per i più piccoli!

Il FAI ci aspetta invece con il ciclo di incontri Leonardo. Una vita dedicati alla vita artistica del genio, influenzata anche dai suoi soggiorni in diverse città italiane in un periodo storico – il Rinascimento – certamente ricco di stimoli.

È il Comune di Milano – Cultura a proporci invece un focus sull’interesse che Leonardo ebbe durante tutto il corso della sua vita per l’elemento acqua con approcci assai diversi: come artista, come teorico e anche come scienziato. Leonardo e l’acqua ci aiuta a rintracciate attraverso disegni e stampe originali un quadro puntuale della situazione del territorio milanese dell’epoca, della sua situazione idrografica e di come i progetti di Leonardo si siano dimostrati così rivoluzionari. Dove? All’Acquario Civico naturalmente!

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Milano.
Tutti i diritti riservati.